Benvenuto, accedi o crea un profilo
Condividi su

Altre news

FESTIVALETTERATURA Mantova dal 4 all'8 Settembre 2013

Una manifestazione all'insegna del divertimento culturale, cinque giorni di incontri con autori, reading, spettacoli, concerti con artisti provenienti...

[ Leggi tutto » ]

TTG INCONTRI 2012

È LA PRINCIPALE FIERA INTERNAZIONALE B2B DEL TURISMO IN ITALIA Un marketplace...

[ Leggi tutto » ]

FIERACAVALLI

Fieracavalli, dal 1898 Fiera di Razza ...

[ Leggi tutto » ]

SUN di Rimini 2012

La più completa rassegna di soluzioni, prodotti,...

[ Leggi tutto » ]

MOSAICO SCIENZE

Programma di MosaicoScienze 2012     ...

[ Leggi tutto » ]

VINITALY 2013

Edizione 2013 Il Salone dei vini e distillati più importante al mondo si rinnova con una nuova cadenza settimanale, dal 7 al 10 Aprile 2013,...

[ Leggi tutto » ]

News > FESTA DEL NODO D'AMORE 19/06/2012

FESTA DEL NODO D'AMORE 19/06/2012

zoom

Sul Ponte Visconteo di Borghetto sul Mincio, si ritrovano seduti, lungo due tavolate di circa 600 metri, più di 3000 commensali, provenienti un po'da tutta Italia, oltre a una buona presenza di stranieri, per gustare i famosi "Tortellini di Valeggio", poeticamente denominati "Nodo d'Amore".                                                      
La Festa prende ufficialmente il via con una sfilata di comparse in costume medievale, a rievocare i protagonisti della leggenda da cui la festa prende il nome.
La prima edizione di questo grande evento risale al 1993 e fu organizzata per celebrare i 600 anni della costruzione del Ponte Visconteo, un'imponente fortificazione voluta da  Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano, per proteggere i confini orientali dei suoi possedimenti.
L'organizzazione si mobilita già tre giorni prima per il montaggio delle cucine e degli impianti, la distribuzione delle attrezzature, nonché l'allestimento finale della tavolata, nel pomeriggio stesso della festa.
Ideata e gestita dalla Associazione Ristoratori  Valeggio, la Festa coinvolge l'Amministrazione Comunale e tutte le Associazioni di categoria e conta sull'entusiasmo di un paese che,  vanta oltre 40 ristoranti i quali,  tutti insieme,  possono accogliere quasi tanti ospiti quanti sono gli abitanti.
I  numeri che caratterizzano la festa sono da record: lo sforzo congiunto di tutti i ristoranti associati coinvolge quasi 300 camerieri, un centinaio di cuochi e altrettanti sommelier.
Sono 600.000 i tortellini fatti a mano uno ad uno, per i quali occorrono circa 500 kg di grana padano, 10.000 uova e 8 quintali di farina, 3.750 le bottiglie di vino Bianco di Custoza che accompagnano le pietanze e 850 le bottiglie di spumante per offrire agli ospiti l'aperitivo che dà  il via alla serata.
La cena si conclude con un grandioso spettacolo di fuochi artificiali a tempo di musica, dalle torri del Castello Scaligero, e la consegna a tutti gli ospiti di un piatto commemorativo, realizzato dal maestro orafo Alberto Zucchetta.
FONTE: www.valeggio.com